RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: pollo all’arancia “Princesse Grace”

Roberta Succi “Princess Grace”

Ciao a tutti, amici del Patto Sociale, sono Roberta Succi, avvocato milanese nota come “Princess Grace”, nomignolo che quei bricconi del Gruppo ‘Toghe e Teglie’ mi hanno attribuito.

Questa settimana, in corrispondenza con il mio esordio nella rubrica, vi propongo una ricetta gustosa e particolare, frutto di una mia rielaborazione: il pollo all’arancia e mais che può risultare più appetibile dell’anatra all’arancia il cui sapore più intenso non è a tutti gradito.

Le dosi indicate nella preparazione sono per 4 persone.

Iniziate facendo sciogliere 80 grammi di burro in una casseruola insieme a mezza cipolla bianca tagliata molto fine e aggiungetevi delle sovracosce di pollo oppure dei petti (2 o 3 a persona) e fatele dorare a fuoco moderato.

Intanto, emulsionate una confezione di pomodori pelati con il succo di tre arance, il contenuto di una scatola piccola di mais, sale e pepe q.b.

Quando, il pollo sarà sufficientemente dorato, aggiungete l’intingolo di pomodoro così preparato e fate proseguire la cottura sempre a fuoco lento per circa un’ora ma non di più, badando che non asciughi troppo: se necessario, diluite usando brodo di pollo.

Trascorso il tempo indicato, mettete tre quarti di sugo in una pirofila precedentemente imburrata, poi il pollo e coprite con il sugo rimasto; infornate quindi a 180 gradi per 30 minuti circa… et voilà, pronti per andare a tavola.

Buon appetito a tutti!

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.