Flash

A Piacenza più slot machine che a Parigi, Ingroia in campo come avvocato

La ludopatia crea lavoro non solo a chi gestisce slot machine e simili ma anche a chi cura i ludopatici. A Piacenza, dove la sale da gioco sono più numerose che a Parigi (secondo quanto dichiara il dottor Maurizio Avanzi, responsabile del Sert per le ludopatie), l’anno scorso sono stati trattati oltre 170 soggetti (in tutta la provincia i giocatori d’azzardo compulsivi sono stimati in oltre 3mila) e il trend, il che può anche essere una buona notizia, è di un aumento dei soggetti in cura.

Il settore delle slot machine e delle scommesse online attira anche l’attenzione della malavita organizzata, che lo utilizza per riciclare denaro di provenienza illecita, secondo indagini avviate dalla procura di Palermo, che vedono l’ex pm oggi avvocato Antonio Ingroia nei panni di difensore di uno degli arrestati, l’imprenditore Benedetto Bacchi, nell’ambito dell’operazione  significativamente battezzata ‘Game over’.

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.