RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: pennette della Girgentana

Rossella Perricone "La Girgentana"

Ohh!!! Che emozione, cari lettori: sono Rossella Perricone, avvocato agrigentino (perciò soprannominata La Girgentana) del Gruppo T&T al suo esordio nella rubrica settimanale che “Il Patto Sociale” ospita.

La preparazione che vi suggerisco è una mia specialità ed è un primo piatto semplicissimo da realizzare.

Queste le dosi per il  condimento e porzioni per quattro persone di buon appetito (la quantità della pasta la lascio a voi):

1) mezza cipolla di Tropea

2) 500 gr. di fave

3) 250 gr. di pancetta affumicata

4) 200 gr. di ricotta

5) uno spicchio d’aglio

Mettete le fave con l’aglio in una pentola e fatele cuocere in acqua a fuoco lentissimo. Appena cotte passatele a setaccio realizzando una purea.

In padella, nel frattempo, fate soffriggere in poco olio di extravergine di oliva della cipolla finemente tritata, e appena imbiondita aggiungere la pancetta affumicata facendola rosolare; potete aggiungere, se piace, una spolverata leggera di noce moscata e cannella.

Scolate la pasta bene al dente, passatela in padella a fiamma bassa con la pancetta e aggiungete la crema di fave mantecando con del parmigiano; se necessario allungate con  un poco di acqua di cottura che avrete tenuto da parte. A fuoco spento l’ultimo “trattamento” è con una macinata di pepe profumato e della ricotta di pecora grattugiata.

Se si preferisce un sapore più forte basta raddoppiare la dose d’aglio e la quantità di pancetta.

Anche se Pasqua sarà passata quando mi leggerete, auguri e…buon appetito!

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.