Costume e Società

VINITALY 2018, partito il countdown per la 52a edizione

A Veronafiere dal 15 al 18 aprile il salone Internazionale sul vino e non solo

A Verona è quasi tutto pronto per la 52a edizione di Vinitaly, una delle rassegne enologiche più importanti al mondo. Molte saranno le novità di quest’anno, a partire dall’aumento del 25% degli espositori esteri all’interno del padiglione International Wine Hall, tutti gli spazi già sold out a dicembre 2017. Decisamente importante, poi, la crescita dell’offerta “green” con le aree espositive di ViVIT, VinitalyBio e Fivi. La federazione FIVI quest’anno aumenterà la sua presenza con 158 vignaioli, ben 42 in più rispetto all’edizione precedente, e questa sarà anche l’occasione per festeggiare i 10 anni di attività della Federazione che, come ha dichiarato il suo Presidente Matilde Poggi “sono un bel traguardo”.

Anche quest’anno Vinitaly sarà  preceduto dall’evento internazionale OperWine, che sabato 14 aprile farà da ouverture alla rassegna nel palazzo della Gran Guardia, presentando 107 aziende di tutte le regioni italiane, selezionate dalla rivista americana Wine Spectator.

Appuntamento allora a Vinitaly (Verona, 15/18 aprile 2018, www.vinitaly.com), International wine & spirits exhibition, il più grande salone al mondo per metri quadrati e presenze estere dedicato al settore del vino e dei distillati. Noi della redazione del Patto Sociale – Informazione Europa seguiremo tutti e 4 le giornate, cercheremo di raccontarvi le novità, le curiosità, ma soprattutto coglieremo tutte quelle peculiarità che contraddistinguono il nostro Paese nell’organizzare un evento così importante ed unico nel suo genere.

Antonio Montano

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.