Flash

Ancora un appello in difesa del fiume Trebbia

Il Comitato ‘No al bitume’ ha indetto una conferenza stampa il 14 aprile a Gossolengo

In concomitanza con la presentazione del Ricorso in appello al Consiglio di Stato per l’annullamento e/o la riforma della sentenza emessa dal Tribunale Amministrativo Regionale per l’Emilia Romagna – Parma, Sez. 1 dell’11 gennaio 2018, n. 7, pronunciata nel merito del ricorso avverso alla autorizzazione concessa all’installazione di un mega impianto di produzione conglomerati bituminosi nel Parco del Trebbia in località Pontenuovo di Gossolengo, il Comitato “No al Bitume – Si al Parco del Trebbia” indice per sabato 14 aprile 2018 alle ore 11:00, presso la sede del circolo di Legambiente di Piacenza in via Pietro Giordani 2,una conferenza stampa per illustrare il contenuto del ricorso in appello e le future iniziative di lotta.

A distanza di tre anni dalla scellerata autorizzazione concessa e nonostante una sentenza di primo grado avversa al proprio ricorso, il Comitato spontaneo di cittadini di Gossolengo continua nella propria azione  a difesa del Parco del Trebbia. Il ricorso in appello al Consiglio di Stato rappresenta un’ulteriore sofferto passo di semplici cittadini nella rivendicazione di un reale futuro al Parco del Trebbia e al suo delicato ecosistema.

Durante la Conferenza Stampa oltre a documentazione sul tema, i rappresentanti del Comitato illustreranno alla stampa le principali motivazioni alla base della decisione di ricorrere all’ulteriore grado di giudizio e le prossime iniziative in programma di informazione, sensibilizzazione della cittadinanza e protesta.

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.