Flash

La disoccupazione resta un problema per i giovani, meno per le donne

Gli italiani, almeno quelli meno giovani, non sembrano in attesa del reddito di cittadinanza promesso dal M5s a chi non abbia lavoro, secondo quanto si rileva dai dati Istat sul tasso di disoccupazione ad aprile

Il numero degli occupati ad aprile ha raggiunto i 23,2 milioni, superando di 23mila unità il picco toccato nell’aprile del 2008. Si tratta del livello più alto dall’inizio delle serie storiche dell’Istat, ovvero dal 1977. La composizione dell’occupazione è però cambiate: ora si contano più donne, più anziati ed è nettamente più alta la quota dei tempi determinati, spiega l’Istituto.

L’occupazione femminile ha toccato un nuovo massimo (49,4%), anche se resta forte la distanza rispetto agli uomini (67,5%). Secondo i dati Unioncamere, nel 2017 le imprese femminili sono state oltre 1,331 milioni – 10.000 in più rispetto all’anno precedente, quasi 30.000 in più rispetto al 2014 – e sono arrivate a rappresentare ill 21,86% del totale delle imprese. Sono cresciute sopratutto le imprese più strutturate: le società di capitali condotte da donne sono aumentate di quasi il 17% nel 2017, arrivando a rappresentare oltre il 21% delle imprese femminili (circa 284mila).

Il tasso di attività femminile (55,9%) è tra i più bassi in Europa: sul totale delle donne tra i 15 e i 64 anni solo la Macedonia (51,7%) e Turchia (37,5%) hanno fatto peggio. Banca d’Italia stima che un aumento del tasso di partecipazione femminile al 60% comporterebbe un aumento del Pil fino al 7%.

I disoccupati ad aprile erano 2,912 milioni, per un tasso dell’11,2%; la stima delle persone in cerca di occupazione registra un aumento dello 0,6% (+17 mila) su marzo e dello 0,8% (+24 mila) su base annua.

Il tasso di disoccupazione dai 15 ai 24 anni è stato del 33,1% ad aprile, con un rialzo di 0,6 punti percentuali su base mensile. ma un calo di 2,5 punti su base annua.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.