RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: ciambellone ai frutti di bosco

Aurora Bendotti

Buongiorno a voi, golosi lettori de Il Patto Sociale, sono Aurora Bendotti, avvocato rodigino di Toghe & Teglie: in passato avete già letto delle mie preparazioni e oggi torno a voi  con un dolce i cui ingredienti sono di stagione e che per concludere un pasto con le prelibatezze suggerite dai miei amici, oppure anche a colazione o per uno spuntino è perfetto; si tratta  di una ciambella ai frutti di bosco.

Ingredienti (indicativi, io vado abbastanza a occhio): circa 300 gr. di farina 00 (però si può usare la  Manitoba), 200 gr. di zucchero semolato, due vasetti da 125 gr. di yogurt bianco intero, tre 3 uova, 3/4 di un bicchiere di olio di semi, una bustina di lievito per dolci, scorza grattugiata di un limone, due cucchiai di miele, 250 gr. (una vaschetta circa) di frutti di bosco freschi ma che avrete la cura di congelare prima dell’uso.

Procedimento:

per cominciare, in una ciotola sbattere le uova con lo zucchero finché non diventerà un composto chiaro ed omogeneo, aggiungere yogurt e l’olio a filo e grattugiare nel composto che si va formando la scorza del limone, aggiungere il miele e mescolare il tutto.

Aggiungere ora la farina e il lievito setacciati e lavorare l’impasto a mano. Alla fine aggiungere i frutti di bosco congelati lasciandone da parte una manciata e mescolare nuovamente tutti.

A questo punto siete pronti per la cottura: prendere una teglia a forma di ciambella, imburrare generosamente, infarinare e versarci dentro il composto che andrà decorato come si vede nella foto con i frutti di bosco messi da parte. Infornare a 180 gradi per 40-45 minuti.

Appena pronto, è necessario – come in quasi tutti i dolci –  fare raffreddare il ciambellone e prima di servire, se piace,  spolverare con lo zucchero a velo.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.