Costume e Società

Lo spot che racconta il volto umano delle strutture per disabili

In un video che andrà in onda sulle reti Mediaset la Fondazione Sacra Famiglia fa conoscere la vita quotidiana nel suo centro. E l’insegnamento che ne deriva

Raccontare la straordinaria vitalità, l’armonia, la voglia di andare avanti di chi, ormai adulto, si trova ad affrontare la propria disabilità. E’ quanto si propone di fare il nuovo spot di Fondazione Sacra Famiglia che andrà in onda sulle reti Mediaset dal 28 ottobre al 3 novembre. Prodotto in due versioni, da 30 e 50 secondi, il video traduce in immagini i diversi momenti della vita in una struttura residenziale per disabili che dall’esterno può sembrare piatta, un susseguirsi di giorni tutti uguali e senza allegria, ma che in realtà è tutt’altro. I disabili trovano, in strutture come quelle di Fondazione Sacra Famiglia, un ambiente adatto a loro, in cui gli aspetti riabilitativi e sanitari si sposano perfettamente con l’attenzione continua ai bisogni delle persone, di socializzazione e di vicinanza, che rappresentano un’alternativa di gran lunga preferibile alla solitudine. Lo spot è stato girato in un’unica giornata sotto la guida del regista Iacopo Carapelli di Filmmaster Productions, colpito dalle storie degli ospiti di Sacra Famiglia e dal loro rapporto con gli operatori. Protagonista del video l’attrice Laura Anzani che ha interpretato una persona disabile, mostrandone le inevitabili fatiche, ma anche le possibilità. Gli altri ‘attori’, invece, sono operatori ed ospiti di Fondazione Sacra Famiglia. “Non stiamo parlando semplicemente di ovviare alla solitudine, bensì di sostenere gli ospiti e le loro famiglie in situazioni particolarmente difficili, che non sempre hanno una soluzione. Raccontare tutto questo in pochi secondi sembrava impossibile. Allora ho deciso di immaginare cosa potesse succedere se non ci fosse Sacra Famiglia, e da qui è nato il nostro riverse film”, ha dichiarato il regista Iacopo Carapelli.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.