Costume e Società

Torna in Fiera HOMI, il Salone degli stili di vita

Ben 10 maxi aree espositive dedicate alla casa, all’arredamento e al Made in Italy

Ritorna questo weekend a Fiera Milano Homi, il Salone degli Stili di Vita, design e creatività per la casa, in programma dal 25 al 28 gennaio 2019, dove i visitatori professionali avranno a disposizione 1.150 espositori, di cui il 27% stranieri provenienti da 38 Paesi, che presenteranno in anteprima le proposte più interessanti sui modi dell’abitare e degli accessori.

L’offerta degli organizzatori riguarda non solo prodotti, ma anche idee, progetti, stili e culture differenti per aiutare gli operatori a individuare le tendenze che caratterizzeranno la prossima stagione. Si chiama “Salone degli stili di vita” proprio perché ogni anno vengono proposti prodotti che vadano al passo con i tempi e si adeguino ai vari stili di vita, ai gusti e alle culture del cliente.

La HomiHybridLounge, in particolare, sarà uno spazio realizzato in collaborazione con Poli.Design, realtà di eccellenza del Politecnico di Milano e Wgsn, istituto internazionale per la ricerca dei nuovi trend di consumo. Grazie alle attività di ricerca di questi due player, offrirà una proposta concreta di oggetti, materiali innovativi, finiture e campionature dedicate al mondo dell’Interior design e declinati secondo le future tendenze dell’abitare, fornendo agli operatori un quadro completo in merito a forme, colori e abitudini di consumo.

Momento di incontro e confronto per quanti progettano, realizzano o commerciano prodotti dal design più esclusivo, sarà invece lo spazio HOMI Trends, realizzato con WGSN – società leader globale in analisi e previsioni di tendenza di mercato e sul consumatore – progettato per scoprire i trends più interessanti delle prossime stagioni.

L’area sarà ancora una volta declinata secondo le tre più importanti tendenze future dell’abitare per fornire agli operatori un rapido e puntuale aggiornamento circa forme, materiali, colori e abitudini di consumo che si consolideranno nelle prossime stagioni.

L’edizione di Homi di quest’anno avrà anche Festivity, un’area dedicata agli articoli per le grandi occasioni e le festività: dal Natale, con le decorazioni tradizionali, agli articoli per festeggiare ogni occasione. Aprirà il 23 gennaio, due giorni prima dell’apertura di Homi, e chiuderà il 27 gennaio, con un giorno di anticipo sugli altri settori della manifestazione.

Homi si articola in 10 aree espositive che espongono le ultime novità per settori: area dedicata alla cucina e alla tavola, con tutti i complementi, arredi e tessili (Living Habits); che interessa il bagno ma anche il relax e il benessere (Wellness & Beauty); relativo alle profumazioni per ambienti o alla cura della persona (Fragrances & Personal Care); che riguarda la moda, gli accessori, la gioielleria e i bijoux (Fashion & Jewels); dedicato ai regali, agli eventi, matrimoni e bomboniere (Gift & Events); dedicato all’outdoor e quindi al giardino, agli arredi e ai complementi per l’esterno (Garden & Outdoor); che interessa la moda, gli arredi e gli accessori per i bambini (Kids Style); che interessa il tessile per la casa (Home Textiles); relativo a viaggi, musica, hobby e lavoro (Hobby e Work); dedicato alle concept design companies, agli editors e ai contract (Concept Lab).

Particolarmente importante l’area Fashion & Jewels, il settore di HOMI dedicato agli stili della persona, che propone novità e tendenze nel mondo del bijoux, accessorio moda e fashion jewels. Un’offerta ampia creata da realtà storiche del Made in Italy, nomi giovani e ricchi di creatività e brand internazionali, ai quali si affiancano le due aree di HOMI SPERIMENTA, una con focus sul mondo fashion e una sul mondo bijoux.

Ad Homi le aziende potranno incontrare operatori italiani, oltre a un gran numero di buyer internazionali altamente profilati grazie anche alla collaborazione con ICE, provenienti da tutto il mondo.

Tra i Paesi selezionati, sia in Europa che nel resto del mondo, figurano Francia, Germania, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Scandinavia, Algeria, Marocco, Tunisia, Libia, Emirati Arabi, Israele, Russia, Sudafrica, Cina, Hong Kong, India, Vietnam.

Spazio anche per la formazione e il confronto: talks e worskhop offriranno agli operatori idee e nuove opportunità per potenziare il proprio business e trovare nuovi spunti per crescere.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.