Europa

Anno europeo della gioventù: 25 giovani selezionati per partecipare alla rete giovanile dei paesi e territori d’oltremare (PTOM) dell’UE

La Commissione europea ha annunciato l’elenco dei 25 membri della rete giovanile PTOM (OTC Youth Network) dell’Unione europea. Questa rete, che riunisce giovani dei 13 paesi e territori d’oltremare (PTOM), mira a rafforzare i legami tra i giovani che vivono nei PTOM e quelli che vivono nell’Unione europea, nonché a migliorare la conoscenza e il coinvolgimento dei giovani nel partenariato tra l’UE e i PTOM. La Commissaria per i partenariati internazionali, Jutta Urpilainen, ha dichiarato: “Il lancio della rete giovanile PTOM dell’UE dimostra ancora una volta il nostro impegno a porre i giovani al centro dei nostri partenariati internazionali, che rappresentano il fulcro del nostro primo piano d’azione per la gioventù, la cui presentazione è imminente. Questa nuova rete riunirà una serie di voci diverse con l’obiettivo specifico di rafforzare i legami tra i giovani che vivono nei PTOM e quelli residenti nell’UE, nonché di migliorare le loro conoscenze e la loro partecipazione al partenariato UE-PTOM.” Nel corso del loro mandato di un anno, i membri della rete giovanile dei PTOM parteciperanno a una visita di studio della durata di una settimana a Bruxelles per comprendere meglio il funzionamento delle istituzioni dell’UE. Parteciperanno inoltre a quattro webinar per approfondire le loro competenze e conoscenze sui partenariati internazionali dell’UE nonché a varie riunioni per dialogare con leader politici europei di alto livello.

Fonte: Commissione europea

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button