Europa

La Commissione europea stanzia 300 milioni di euro per la ricerca sui vaccini

La Commissione europea, durante il vertice mondiali sui vaccini, ha garantito un aiuto finanziario di 300 milioni di euro a Gavi – cooperazione di soggetti pubblici e privati fondata a da Bill e Melinda Gates che ha lo scopo di migliorare l’accesso all’immunizzazione per le popolazioni dei paesi poveri – per il periodo 2021-2025. I fondi saranno erogati dal quadro finanziario pluriennale (QFP) per il 2021-2027 e aiuteranno a immunizzare 300 milioni di bambini in tutto il mondo, oltre a finanziare le scorte di vaccini per le emergenze. “I vaccini possono salvare vite umane solo se chiunque ne abbia bisogno può accedervi, specialmente nelle comunità e nelle regioni più vulnerabili del mondo. Questo è il motivo per cui il lavoro di Gavi è così importante”, ha affermato la Presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. All’inizio della settimana, i membri della commissione per lo sviluppo del Parlamento europeo avevano invitato l’UE a prendere l’iniziativa per la prevenzione delle malattie e la protezione della popolazione mondiale attraverso i vaccini. In particolare, i deputati avevano chiesto che fossero stanziati 300 milioni di euro per Gavi, sottolineando che l’epidemia di Coronavirus ha interrotto i servizi di immunizzazione salvavita nei paesi a basso reddito in tutto il mondo, mettendo milioni di bambini a rischio di malattie.

Il Coronavirus Global Response, un’iniziativa guidata dall’UE per far fronte alla pandemia di Coronavirus, ha finora raccolto 9,8 miliardi di euro.

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker