EuropaIn Evidenza

Vertice straordinario dei Paesi membri dell’UE il 17 e 18 luglio

Bruxelles convocherà un vertice straordinario dell’UE il 17 e 18 luglio, nel tentativo di risolvere la situazione di stallo che si è venuta a creare tra i leader dei Paesi Membri sul bilancio a lungo termine e sul pacchetto di aiuti conseguente l’emergenza per il Coronavirus.

L’annuncio è stato fatto con un tweet dal portavoce del presidente del Consiglio dell’UE, Charles Michell. Sarà la prima riunione ‘fisica’ dei capi di Stato e di governo da febbraio.

La Presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha dichiarato che il vertice potrebbe non essere l’ultimo relativo al quadro finanziario pluriennale del blocco per il 2021-2027 e al pacchetto UE di prossima generazione.

L’annuncio ha fatto seguito al vertice virtuale dei leader dell’UE svoltosi venerdì sulla proposta aggiornata del quadro finanziario pluriennale e sul pacchetto di aiuti per il coronavirus della Commissione, in cui tutti si impegnano a raggiungere un accordo il mese prossimo.

Michel ha fatto sapere che presenterà un tavolo di negoziazione nei prossimi giorni, nel tentativo di colmare le principali differenze di posizione sul pacchetto aiuti che esistono tra i 27. Basandosi sulla sua proposta, i capi degli Stati membri dell’UE dovrebbero concludere su misure concrete.

 

Tags
Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker