Europa

Via libera dell’OMC a l’Europa per emettere tariffe pari a 4 miliardi di dollari su merci statunitensi

L’Organizzazione Mondiale del Commercio ha autorizzato l’Unione europea a imporre tariffe sui beni statunitensi per un valore di 4 miliardi di dollari per ritorsione contro i sussidi per il produttore americano Boeing.

La disputa tra le due parti sugli aiuti alle rispettive industrie aeronautiche è durata ben 16 anni, si può davvero parlare della più grande controversia aziendale del mondo.

Lo scorso anno Washington ha iniziato a imporre tariffe su beni UE per un valore di 7,5 miliardi di dollari sul sostegno statale per il rivale di Boeing, Airbus.

Secondo fonti vicine alle due parti i dazi dell’UE su prodotti come i jet Boeing difficilmente sarebbero stati imposti prima delle elezioni presidenziali statunitensi del prossimo 3 novembre.

Airbus e Boeing hanno rifiutato di commentare, dicendo che il rapporto dell’OMC è attualmente riservato.

Fonti europee hanno affermato che l’aggiudicazione non include circa 4,2 miliardi di dollari di dazi contro gli Stati Uniti rimasti da un caso precedente, dando all’UE 8,2 miliardi di dollari da gestire in maniera ‘aggressiva’.

 

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker