Flash

I vaccini in Italia hanno evitato 22mila morti tra gennaio e settembre

Grazie ai vaccini sono stati evitati 22mila morti in Italia per Covid tra gennaio e settembre. E’ quanto emerge da uno studio Iss pubblicato dalla rivista Eurosurveillance insieme allo studio internazionale guidato dall’Oms in collaborazione con il Centro Europeo per la Prevenzione ed in controllo delle malattie. Delle 22mila morti evitate il 71% è negli over 80, la prima fascia di età a raggiungere alte coperture oltre a quella a maggior rischio di morte per Covid, il 18% nella fascia 70-79, l’8% nella 60-79 e il 2% negli under 60, ultima categoria ad essere vaccinata.

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button