Flash

L’ANMVI chiede che i Veterinari rientrino fra le categorie ad accesso garantito: esercitano una professione sanitaria, essenziale, esposta al pubblico.

Suggerita l'offerta proattiva come per il vaccino stagionale.

(Cremona 4 settembre 2020) – Il Presidente dell’ANMVI, Marco Melosi, chiede l’accesso al vaccino contro il virus Sars Cov-2 per i Medici Veterinari. Dopo l’intervento in Senato del Ministro Roberto Speranza, l’Associazione ha manifestato “vivo apprezzamento per l’importante svolta nella lotta alla pandemia in corso”. “In fase di distribuzione – ultimate le fasi di sviluppo dei vaccini e accertate le prerogative di sicurezza e di efficacia- ci preme raccomandare i Medici Veterinari nel novero delle categorie a cui garantire l’accesso alla vaccinazione”- scrive il Presidente dell’ANMVI al Ministro.
La lettera ricorda che in quanto professionisti sanitari, i Medici Veterinari – e in particolare i liberi professionisti (Codice Ateco 75)- rientrano fra le categorie essenziali, continuativamente in esercizio, e sono esposti al contatto con il pubblico.
Anche in virtù della consistente quota di popolazione con animali da compagnia (oltre il 40% delle famiglie italiane convive con un cane e/o un gatto), “riteniamo strategica per il Paese una protezione vaccinale anti-COVID-19 per i Medici Veterinari”- scrive Melosi. Le modalità suggerite dall’ANMVI sono le stesse già previste per la vaccinazione influenzale (cfr circolare ministeriale “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2020-2021”) che viene stagionalmente “raccomandata e offerta attivamente e gratuitamente”.

Ufficio Stampa ANMVI – Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani- 0372/40.35.47

 

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker