Politica

Lutto nella destra piemontese

E’ mancato sabato mattina Filippo Polito, per diversi anni amministratore di San Mauro Torinese e militante della storica sede missina di corso Francia

Filippo, combattivo attivista politico della prima ora, quando a Torino e provincia si rischiava la vita a far politica con il Fronte della Gioventù, l’MSI e Alleanza Nazionale, figlio di un sindacalista dalla schiena dritta, in tempi duri e di forti tensioni sociali nel mondo lavoro, Filippo la sua gavetta politica l’aveva fatta da giovane davanti ai cancelli Fiat volantinando e portando le istanze politiche della destra. Successivamente è stato consigliere comunale e presidente del consiglio di San Mauro Torinese e in tanti lo ricordano come un amministratore disponibile e grande idealista, sempre gioviale, dal sorriso stampato sulle labbra. A chi lo conosceva lascia un vuoto incolmabile e tanta tristezza, il rimpianto di una perdita inattesa, a soli 69 anni, non è riuscito a vincere la sua ultima battaglia, con la sua solita spavalderia, contro il Covid, eppure di malanni ne aveva superati tanti come i suoi problemi di cuore.

A Filippo mi legano tanti ricordi di battaglie politiche e serate gioviali, a i vari congressi di Alleanza Nazionale e del Centro Sportivo Fiamma. Ricordo come fosse ieri le tante serate, le cene e i vari incontri politici, delle campagne elettorali europee, in sostegno dell’on. Cristiana Muscardini, coronati sempre da grandi successi, ottenuti in clima politico ostile, dove prevalevano la lealtà e gli ideali Politici, cosa rara nella politica attuale.

Filippo è stato anche uno sportivo di lotta greco romana e componente della Giunta Esecutiva del Fiamma e un intraprendente giornalista con due grandi passioni: la Juve e la politica. Per chi volesse dargli l’ultimo saluto i funerali si svolgeranno martedì 20 settembre alle ore 10.00 presso la chiesa di San Benedetto in via Papa Giovanni XXIII 26 a San Mauro Torinese.

Filippo un cameratesco saluto e non farci mai mancare il tuo sorriso e la tua sana allegria.

Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker