In EvidenzaPolitica

Non c’è limite alle bassezze morali

Ci sono donne e uomini piccoli di statura e donne e uomini piccoli di testa, di sentimenti, di programmi, di percezioni, magari proprio le stesse e gli stessi che sono grandi, spropositati per ambizioni ed interessi.

Giudicare una persona per il suo fisico è tipico di chi esorcizza i suoi complessi negandoli e cercando di ferire gli altri. In questi tristi giorni di corbellerie politiche abbiamo sentito troppe frasi ingiuriose sul fisico altrui, non giudizi sui contenuti ma sulle altezze o rotondità senza che alcuno pensasse a guardare in casa propria.

Proprio non c’è limite alle bassezze morali.

Mostra altro

Articoli Correlati

Back to top button