RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: frittata di fiori di zucca

Luana Petrella

Bentrovati, lettori appassionati di cucina: sono Luana Petrella, molisana ma trasferita a Bologna e – ovviamente – avvocata del Gruppo Toghe & Teglie.

Questa settimana tocca a me proporre un ricetta facile e veloce, con ingredienti tipici della stagione, il cui effetto scenico è garantito (basta guardare la foto per farsi un’idea) ed è un piatto che, non meno, appaga il gusto.

Innanzitutto, procuratevi e lavate delicatamente dei fiori di zucca, apriteli e, dopo aver eliminato con accortezza i pistilli, tamponate l’acqua in eccesso, mettete dell’olio extravergine d’oliva in padella e sul suo fondo “accomodate” i fiori di zucca dal lato esterno, unendoli come per formare un “girotondo”.

Ora fateli andare a fuoco vivace ponendo chiaramente attenzione che non anneriscano, altrimenti addio effetto scenico e gusto.

Intanto, sbattete delle uova (la quantità dei fiori varierà a seconda delle uova che intendete impiegare: di solito son un paio a porzione) con parmigiano reggiano non troppo stagionato, dei dadini di provola affumicata e altri fiori di zucca che avrete in precedenza “trifolati”. Aggiungete sale e pepe q.b.

Quando vedete che i fiori in padella hanno preso colore ed acquisito una certa consistenza è arrivato il momento più importante nella preparazione: versatevi sopra il composto di uova, parmigiano, fiori trifolati e provola con particolare delicatezza: l’attenzione deve essere tale da lasciare integro il “girotondo” creato con i fiori di zucca aperti in padella.

Lasciate cuocere per qualche minuto a fuoco più moderato, girando il tutto con cura ed aiutandovi con un piatto, in modo da rendere la cottura uniforme e … la frittata è fatta, per davvero!

Buon appetito e…alla prossima.

 

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker