RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: muffins al gorgonzola e asparagi

Angela De Cristofaro

Bentrovati, lettori de Il Patto Sociale! Sono Angela De Cristofaro, avvocata campana trasferita a Brindisi; i miei amici del Gruppo Toghe & Teglie mi hanno soprannominata “Muffin” perché questa preparazione è una mia specialità: vero, e quando si pensa al muffin si pensa a qualcosa di dolce ma non è – o può non essere – così come verificherete dalla lettura di questa ricetta.

Cominciamo con gli ingredienti per una mezza dozzina di muffins (ma dipende un po’ dalle dimensioni che vorrete dare): 250 grammi di farina, 150 grammi di punte di asparago, un uovo, 100 grammi di yogurt bianco greco, 200 ml. di latte, 50 ml. di olio di semi di arachide, 50 grammi di parmigiano grattugiato, 100 grammi di gorgonzola al cucchiaio, sale q.b., una bustina di lievito per torte salate, semi di girasole.

La procedura di base è quella tipica per la preparazione dei muffin: versate l’uovo in una ciotola e sbattetelo con la ciotola amalgamandolo, usando la frusta, con il latte e lo yogurt che verserete gradualmente ed infine aggiungete sale, farina e lievito poco alla volta continuando a mescolare per incorporare completamente gli ingredienti.

Nel frattempo fate scottare le punte degli asparagi in acqua salata, badando che non si rammolliscano, e poi lasciatele raffreddare.

In ultimo unite gli ingredienti liquidi, includendo l’olio di semi a quelli solidi residui e cioè i formaggi, infine  le punte di asparago.

Ora  versate il composto negli appositi pirottini e  cospargetelo con i semi di girasole.

Seguirà una cottura in forno ventilato a 180 gradi per 25 minuti fino a doratura. Volendo si possono usare anche semi di sesamo, di lino ma quello di girasole conferisce maggiore croccantezza alla masticazione e, ovviamente, qualsiasi altro ingrediente salato, a piacere, (piselli o prosciutto per esempio) al posto degli asparagi.

E ora che ne facciamo dei muffins salati, direte voi? Stappate una bottiglia di bollicine e godetevi un aperitivo casalingo covid free!

Un caro saluto a tutti.

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker