Festival

  • A Piacenza la seconda edizione del Festival della Cultura e della Libertà

    Si svolgerà a Palazzo Galli di Piacenza, sabato 27 e domenica 28 gennaio, la seconda edizione del Festival della Cultura e della Libertà. I relatori della due giorni saranno: Ferdinando M. Ametrano, economista (Università di Milano Bicocca), Luigi Marco Bassani, storico delle dottrine (Università di Milano), Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza , Sergio Belardinelli, sociologo (Università di Bologna), Paolo Luca Bernardini, storico (Università dell’Insubria), Giovanni Birindelli, saggista ed investitore indipendente, Roberto Brazzale, imprenditore, Luciano Capone, giornalista de “Il Foglio”,  Alfonso Celotto, professore di diritto costituzionale (Università di Roma Tre) e scrittore, Claudio Cerasa, giornalista e direttore de “Il Foglio”, Gilberto Corbellini, bioeticista (Università Sapienza di Roma), Raimondo Cubeddu, filosofo della politica (Università di Pisa), Luca Diotallevi, sociologo (Università di Roma Tre), Giorgio Fidenato, presidente di Agricoltori Federati , Andrea Favaro, filosofo del diritto (Marcianum di Venezia), Dario Fertilio, giornalista e scrittore, Roberto Festa, epistemologo (Università di Trieste), Oscar Giannino, giornalista, Nicola Iannello, giornalista e fellow dell’Istituto Bruno Leoni, Lorenzo Infantino, sociologo (Università Luiss di Roma), Marco Valerio Lo Prete, giornalista Rai TG1, Carlo Lottieri, filosofo del diritto (Università di Verona), Pier Luigi Magnaschi, giornalista e direttore di “Italia Oggi”, Stefano Magni, giornalista, Stefano Moroni, urbanista (Politecnico di Milano), Paola Peduzzi, giornalista de “Il Foglio”, Luca Ricolfi, sociologo (Università di Torino), Robi Ronza, giornalista e scrittore, Florindo Rubbettino, editore, Giovanni Sallusti, giornalista e direttore de “L’Intraprendente”, Corrado Sforza Fogliani, avvocato e saggista, Michele Silenzi, saggista, Eugenio Somaini, economista, Giorgio Spaziani Testa, presidente Confedilizia,  Carlo Stagnaro, direttore Ricerche e Studi dell’Istituto Bruno Leoni , Alessandro Trentin, imprenditore, Massimiliano Trovato, fellow dell’Istituto Bruno Leoni , Daniele Velo Dalbrenta, filosofo del diritto (Università di Verona).

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.