Mal d’Europa: Irlanda, Brexit e Italia

12,00

di Carlo Sala

Ulisse Edizioni
Anno di pubblicazione: 2016
Pagine: 182
Lingua: Italiano, Inglese

Categoria:

Il voto che ha decretato l’uscita del Regno Unito dalla Ue è il caso più eclatante di un mal d’Europa diffuso anche in molti altri Stati dell’Unione europea. La testimonianza di Gerard Collins, che firmò l’adesione dell’Eire al Trattato di Maastricht, offre un’analisi delle cause di questa insofferenza e delle possibilità di una terapia.

The vote that has decreed the exit of the United Kingdom from the EU is the most striking case of a common European disease, felt in many other States of the European Union. The testimony of Gerard Collins, who signed the adhesion of the Eire to the Treaty of Maastricht, offers an analysis of the causes of this intolerance and of the possibilities of a therapy.

Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.