Costume e Società

Dianova e Parco delle Groane: insieme per fare “comunità” e prendersi “cura” del parco

Domenica 5 maggio la Comunità Dianova di Garbagnate Milanese e Parco delle Groane si daranno appuntamento al parcheggio dell’ex ospedale della cittadina lombarda per dare il via alle operazioni di riqualificazione nell’ambito dell’iniziativa “Ripuliamoci”.

La Comunità Dianova di Garbagnate confina per gran parte con il Parco e sorge accanto alla zona del parcheggio del vecchio ospedale che, da quando ha chiuso, è rimasto abbandonato e, ultimamente, è stato utilizzato in maniera poco civile come discarica abusiva.

La Comunità insieme all’ente Parco delle Groane ha deciso così di organizzare questa importante giornata per ridare vita a spazi inutilizzati e abbandonati; infatti, lo staff di Dianova e i ragazzi ospiti della struttura, insieme alle Guardie Ecologiche Volontarie del Parco, domenica 5 maggio, a partire dalle ore 9.30, daranno il via all’iniziativa “Ripuliamoci”. Una metafora del percorso comunitario che ogni ragazzo sta affrontando per superare il proprio problema e che vuole anche essere un esempio, per tutte le persone, di quanto sia necessario tutelare e salvaguardare gli spazi comuni.

Una volta terminata la pulizia, per evitare lo sversamento di nuovi rifiuti l’iniziativa proseguirà con una riqualificazione dello spazio attraverso la chiusura dell’accesso ai veicoli e l’installazione di barriere new jersey di cemento; sarà inoltre allestita un’area decorata con aiuole e arredi in pallet realizzati nell’ambito del Laboratorio di Falegnameria della Comunità di Garbagnate.

Per chi fosse interessato a partecipare all’iniziativa ecco il programma della giornata:

h 9.00/9.30 Ritrovo e organizzazione dei gruppi di lavoro

h 9.30 Pulizia parcheggio ex ospedale e spazi limitrofi

h 11.30 Ristoro nella Comunità di Garbagnate Milanese.

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Ti preghiamo di supportarci disabilitando il tuo ad Block su questo dominio.