Flash

Milano città più estrattiva d’Italia: ogni cittadino frutta 123,67 euro al Comune

Negli ultimi due anni i Comuni italiani hanno incassato 2,95 miliardi di euro di gettito tra multe, ammende, sanzioni e oblazioni, secondo quanto rivela una ricerca di ImpresaLavoro, realizzata su elaborazione dei dati Istat e Siope (il Sistema informativo del Ministero delle Finanze sulle operazioni degli enti pubblici).

Milano è la città più ‘estrattiva’, cioè quella che in rapporto ai suoi abitanti ricava di più: nel biennio 2017-2018 ha ricavato da ogni milanese 123,67 euro a testa, per un gettito medio annuo di circa 142,7 milioni di euro. Alle sue spalle seguono Firenze, con 109,25 euro a testa, per un gettito medio annuo di circa 35,5 milioni di euro, e Bologna, con 92,30 euro a testa ogni anno, per un gettito medio annuo di circa 30,8 milioni di euro. L’elenco prosegue poi con Brescia (81,79 euro a testa, per un gettito medio annuo di circa 13,5 milioni di euro) e Bergamo (74,95 euro a testa, per un gettito medio annuo di circa 7,6 milioni di euro).

I Comuni che nello stesso periodo hanno incassato di meno sono stati invece Campobasso (0,19 euro a testa, per un gettito medio annuo di 8.218 euro), Aosta (2,97 euro a testa, per un gettito medio di 85.978 euro), Salerno (3,40 euro a testa, per un gettito medio di 388.821 euro) e Udine (6,55 euro a testa, per un gettito medio di 558.836 euro).

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker