RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: la millefoglie di pesce spada

Enrico Ghezzi

Buona settimana a tutti, sono Enrico Ghezzi, avvocato milanese del Gruppo Toghe & Teglie; nei giorni scorsi i miei amici hanno particolarmente apprezzato una mia ricetta fino a stimolarmi a proporla anche in questa rubrica: molto semplice, fresca (il che, con la stagione in arrivo, è ideale) e che celebra – passatemi il termine – una volta di più la versatilità di quel delizioso ingrediente che è la stracciatella.

Iniziamo! Procuratevi innanzitutto del pesce spada tagliato a fettine molto sottili e mettete in infusione del basilico in olio evo lasciandolo “riposare” per almeno un’ora; la sera prima, in una ciotola di coccio lasciata fuori dal frigo sarebbe l’ideale.

Adesso salate e pepate il pesce spada che avrete disposto su un tagliere e preparate le sfoglie…Ah, già! Per fare questo piatto serve del pane carasau che – volendo – potrete prima intiepidire e rendere più croccante in una padella anti aderente senza aggiunta di condimenti.

In una ciotola avrete, altresì, preparato sfilacciandola della stracciatella di latte vaccino.

Semplicissima la realizzazione una volta disposti a portata di mano gli ingredienti: componete la millefoglie alternando gli strati pane carasau, carpaccio di spada, pane carasau, stracciatella e così realizzando quanti strati si vuole badando bene che stracciatella e spada siano sempre separati da una sfoglia di carasau e condendo ogni strato con un fil di olio al basilico.

Già fatto? Sì, già pronto e – assicuro – si tratta di un piatto gustosissimo.

Alla prossima!

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Vedi anche
Close
Back to top button