RubricheToghe e Teglie

Toghe&Teglie: vellutata di zucca con speck croccante

Ornella Lovello

Buona settimana a tutti i lettori, sono Ornella Lovello, avvocato civilista di Roma del Gruppo Toghe & Teglie ed – orgogliosamente – membro del  Dream Team Laziale che un paio di anni fa è stato messo in campo per sfidare ai fornelli una squadra di Magistrati romani: non è che ci piace vincere facile, è che eravamo davvero molto bravi: io, Alessandra Pietrantoni, Ivan Vaccari, Francesco Palomba e Vittorio Pacchiarotti gliele abbiamo suonate di santa ragione…per la magistratura non è un buon momento su nessun fronte.

Questa settimana sono stata prescelta per proporre una mia preparazione che, assicuro, è facilissima, gustosa e ancora perfetta per la stagione.

Partiamo dal presupposto che la zucca si presta ad una quantità di interpretazioni e la sua delicatezza si lega molto bene – come in questo caso – con qualche ingrediente a maggiore sapidità.

Procuratevi, quindi una zucca, pulitela e tagliarla a tocchetti, fate altrettanto con delle patate nella misura di rispetto alla zucca che potrete passare un po’ al forno mentre le patate è decisamente meglio bollirle.

Intanto fate soffriggere in olio evo un paio di scalogni e aggiungetevi la zucca e le patate. Condire con rosmarino e fate andare a fuoco moderato.

Mentre la “base” del piatto cuoce, fate saltare in padella dello speck tagliato a fiammiferi fino a farlo diventare crispy e a metà della sua preparazione aggiungete  delle freselle sbriciolate così da insaporirle con lo speck.

A completa cottura tenete da parte.

Infine, frullate il composto di zucca e patate ed impiattate aggiungendo il mix di speck e freselle aggiungendo un filo di olio e pepe Schuan.

Buon appetito!

Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button