Europa

Da Bruxelles 3 miliardi di euro in aiuti all’Europa orientale, Tunisia, Giordania per affrontare il post Covid-19

La Commissione europea ha annunciato un pacchetto di assistenza macrofinanziaria da 3 miliardi di euro per dieci paesi dell’allargamento e dei paesi vicini, per aiutarli ad affrontare l’impatto economico di Covid-19. Una volta che il Consiglio e il Parlamento avranno approvato la proposta, sarà erogata la prima rata dei prestiti che sarà disponibile per un anno, “in termini estremamente favorevoli per aiutare tali paesi a coprire le loro immediate e urgenti esigenze di finanziamento”. La seconda parte potrebbe essere erogata nel quarto trimestre del 2020 o nella prima metà del 2021. L’Ucraina riceverà il maggior importo di fondi, con 1,2 miliardi di euro. Al di fuori dell’Europa, 600 milioni saranno assegnati alla Tunisia e 200 alla Giordania. Mercoledì scorso, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha twittato dicendo che la decisione della Commissione di fornire al paese più di un terzo dei fondi “dimostra che l’Ucraina aveva ragione a fare la sua scelta europea”.

Tags
Mostra altro

La redazione

Essere sempre sul pezzo è una necessità fondamentale per chi fa informazione sul web nel terzo millennio. Noi del Patto Sociale abbiamo tentato di fare di questa necessità una virtù, lanciando un progetto ambizioso per una realtà in continua crescita come la nostra.

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker